Reviews


Davide Canepa

Una piccola realtà preziosa, artigianale quanto perfettamente...

10/4/17
Una piccola realtà preziosa, artigianale quanto perfettamente gestita con metodo e passione. Splendida da visitare e ovviamente, manco a dirlo, un prodotto d'eccellenza
Source: google
Write your review!

About Winery and Wines


Camerlengo è il titolo del Cardinale che amministra la Camera Apostolica e si prende cura dei beni temporali della Santa Sede.

Il nome di questo splendido vino si ispira agli eventi successivi a Federico II nel 1250 quando Guelfi e Ghibellini si contrastavano ferocemente per difendere gli uni il Papa e gli altri gli Svevi.

In quegli anni Manfredi, figlio di Federico, sostenuto da fedelissimi, si recò nelle varie città della Lucania che nell'incertezza politica si erano dichiarate fedeli al Papa.

Al suo passaggio Manfredi riotteneva consensi e appoggi, ma nella città di Rapolla le cose andarono diversamente.

Rapolla era fedele al Papa e, fiduciosa nel suo appoggio e protezione, resistette strenuamente all'assedio armato di Manfredi.

Fu così che il Papa, tramite il Cardinale Camerlengo, in segno di riconoscimento per tanta fedeltà, donò a Rapolla terra da coltivare.

Queste terre si trovano sui fianchi del Monte Vulture, generoso vulcano spento, terre ricche di vigne, castagni e ulivi. Terre tufacee ricche di silicio e potassio.
Qui il clima è temperato, con forti escursioni termiche dal giorno alla notte.