• Disponibilità
  • Partecipanti
  • Prezzo
  • Durata
  • Lingua

Luoghi popolari in Barolo

Destinazioni popolari in Barolo

Thumbnail Vinificare in Piemonte tra grandi chef e grandi vini
Diano d'Alba, Cuneo (Langhe, Monferrato, Roero, Barbaresco)
4 Giorni
Partecipanti: Minimo 2, Massimo 6
Da €1,699.00
“Vivi un'esperienza speciale di 4 giorni nel cuore di una delle destinazioni vinicole più incantevoli del mondo, il Piemonte”
Thumbnail Wine Tour di 8 giorni e 7 notti in Piemonte e Toscana
Somma Lombardo, Varese (Langhe, Chianti, Food Valley, Barolo)
8 Giorni
Partecipanti: Minimo 1, Massimo Non specificato
Da €3,975.96
“Visita destinazioni iconiche d'Italia e immergiti in esperienze autentiche tra Langhe, Firenze, Chianti e Bologna”

Maggiori informazioni su Barolo

Se state cercando la destinazione per la vostra prossima degustazione di vini, dovreste considerare Barolo, probabilmente uno dei paesi più caratteristici nel territorio delle Langhe. La sua storia risale al 1250, quando i Faletti, una ricca famiglia nobile, acquistarono questa zona dal Comune di Alba. A Barolo potrai immergerti nella secolare tradizione vinicola che caratterizza la zona delle Langhe e visitare alcune delle cantine storiche del Piemonte.

Un soggiorno in Piemonte non sarebbe completo senza una degustazione di Barolo DOCG. Il Barolo è conosciuto come il Re dei vini grazie alla sua alta qualità, ma è anche conosciuto come il vino dei Re, dato che la sua storia è strettamente legata alla storia della casa reale dei Savoia. Il Barolo DOCG viene invecchiato per un minimo di 38 mesi, di cui 18 in botti di rovere, e il Barolo Riserva DOCG viene invecchiato per un minimo di 62 mesi, di cui 18 in legno. Oltre al comune di Barolo, il territorio del disciplinare comprende Serralunga d'Alba, Castiglione Falletto e in parte Monforte d'Alba, Novello, La Morra, Verduno, Grinzane Cavour, Diano d'Alba, Cherasco e Roddi.

Quali cibi assaggiare in Barolo?

La corposità e il carattere dei vini del Barolo li rendono adatti all'abbinamento con formaggi stagionati, carni e con il tartufo, tutti ingredienti che si possono trovare nella cucina tradizionale della zona. Tra una visita in cantina e una degustazione di vini, consigliamo di assaggiare alcuni dei piatti tipici del Barolo, come il brasato al Barolo, il risotto al Barolo, il Vitello Tonnato, gli Agnolotti, la carne di Fassona, i Tajarin al tartufo.

Quali vini si producono in Barolo?

Durante le vostre degustazioni nella zona di Barolo scoprirete di più sul più importante vitigno autoctono del Piemonte, il Nebbiolo. I vini Barolo sono fatti con questa singola varietà, lodata per le sue proprietà organolettiche, la sua complessità aromatica e la sua longevità. Il Nebbiolo è anche un vitigno complicato da coltivare, poiché richiede più spazio di altre varietà e una continua operazione di diradamento e cimatura durante i mesi estivi.

Qual'è la stagione migliore per andare in Barolo?

La stagione più popolare per pianificare un viaggio, un weekend o anche solo una degustazione di vini a Barolo è l'autunno, quando potrete gustarvi i piatti tipici del Piemonte con un bicchiere di Barolo e sedervi ad ammirare i caldi colori autunnali del paesaggio. Questo è anche il periodo in cui si raccolgono le uve e il prestigioso tartufo bianco di Alba è di stagione.

Cosa fare in Barolo?

Mentre sarete a Barolo, non limitatevi a scoprire le sue tradizioni vinicole durante varie degustazioni di vino e visite in cantina. Alcune delle attrazioni della zona da visitare sono: il Museo del Vino nel castello di Barolo, il castello di Grinzane Cavour, Barbaresco, Monforte d'Alba, La Morra.

Quali cantine visitare in Barolo?

Ecco le migliori cantine da visitare in Barolo:

Scopri tutte le cantine da visitare in Barolo

Dove fare degustazioni vini in Barolo?

Ecco le migliori degustazioni di vini da prenotare in Barolo:

Guarda tutte le degustazioni di vini in Barolo