FATTORIA COLSANTO (Sagrantino)-53963

Recensioni

In vino veritas

01/04/23
Ottima location con una cantina spettacolare.
La titolare è molto preparata, cordiale, caratteristiche non scontate vista anche la giovane età. Vini ottimi. Esperienza consigliata
Valeriano
Scrivi la tua Recensione!

Prenota un'Esperienza

Thumbnail Degustazione Crand Cru presso la Fattoria Colsanto nella DOC Montefalco
Bevagna, Perugia (Sagrantino)
2 Ore 30 Minuti
Da 35,00 €
“Una full immersion tra filari, botti di rovere e calici divini. Scopri la filosofia della famiglia Livon e degusta 5 vini abbinati a prodotti locali”

Cantina e Vini

Dal 2001 la Cantina Colsanto è cresciuta esponenzialmente nel promuovere, sotto il segno dell'eccellenza, la cultura del vino. ColSanto unisce il piacere estetico, dato dalla sua maestosa posizione, alla piacevolezza dei suoi vini. L'esperienza a ColSanto invita ogni ospite a godere di bellezza, qualità e passione. Firmata dall'inconfondibile e unica Donna Alata della famiglia Livon, la Tenuta ColSanto è immersa nel cuore della Strada del Sagrantino, circondata dai suoi vigneti a ventaglio. Un ingresso iconico e mozzafiato, il doppio viale di cipressi, conduce i visitatori al cuore della tenuta, dove si trova lo storico casale del XVIII secolo. In vent'anni di lavori di ristrutturazione e importanti investimenti, il rudimento settecentesco è stato trasformato in un'enoteca con un'area di degustazione ben attrezzata. La finestra panoramica della sala di degustazione vanta una vista privilegiata e suggestiva sulla Valle Umbra, dove si distinguono le città medievali di Assisi e Spello. L'estetica raffinata dell'intero edificio si fonde perfettamente con il paesaggio naturalistico circostante. La famiglia Livon ha investito molto anche nell'ospitalità per massimizzare il potenziale enoturistico della zona. Il B&B è passato da 6 a 12 camere, di cui 6 doppie, 3 suite e 2 appartamenti. Tutte le sistemazioni sono finemente arredate e dotate di ogni comfort, per un'esperienza rilassante in mezzo alla campagna ma con una soluzione strategica per spostarsi ed esplorare la zona. Un'altra novità della tenuta è la piscina, situata nella parte più alta della tenuta con vista su Assisi e accessibile solo ai residenti del B&B. La produzione di vino è il core business e la forza trainante della tenuta; anche in Umbria la filosofia produttiva della famiglia è incentrata sulla sostenibilità della filiera. Gli investimenti includono la ricerca continua di una gestione agronomica innovativa che rispetti responsabilmente sia la natura che le esigenze dei consumatori. Un approccio globale e costante mira a offrire vini eccellenti e un'esperienza enoturistica indimenticabile.

Il metodo di allevamento è il cordone speronato. Le uve rosse allevate sono: Sagrantino, Sangiovese, Montepulciano e Merlot; per le uve bianche abbiamo il Trebbiano Spoletino. Il vigneto è intensivo, ovvero vengono piantate circa 7.500 viti per ettaro. Una tecnica che punta a una produzione meno voluminosa ma sicuramente più qualitativa. In Umbria, la famiglia Livon investe per produrre grandi rossi DOCG di Montefalco, tra cui il Montefalco Rosso (un blend di 3 vitigni) e il Sagrantino di Montefalco al 100%. La filosofia aziendale persegue l'uso di Barrique (ungheresi e francesi) e di botti a temperatura controllata. In cantina il tempo la fa da padrone, percorsi di eccellenza raggiunti grazie a lunghi affinamenti e alla lavorazione di particelle in piccoli volumi.